Mediexplorer

Clinicamente, l’aumentato livello nel liquido cerebrospinale ( CSF ) di adenosina deaminasi ( ADA ) è un importante indizio diagnostico di meningite tubercolare. Tuttavia, l’aumento del livello di ADA ...


È stato valutato il valore predittivo dello stridore e la sua latenza di insorgenza e il ruolo del trattamento dello stridore in una coorte di pazienti con atrofia multisistemica ( MSA ). Sono stat ...


Si è valutato se il danno microvascolare della retina sia legato all’aspetto normale della microstruttura della materia bianca alla MRI ( risonanza magnetica per immagini ) con tensore di diffusione. ...


Il decorso clinico della demenza da corpi di Lewy è eterogeneo. Sarebbe importante avere la possibilità di pronosticare più accuratamente la sopravvivenza. L'obiettivo di uno studio è stato quello d ...


Dall’analisi di un ampio database è emerso che l'uso delle statine, farmaci per ridurre il colesterolo, è associato a un aumento del rischio di malattia di Parkinson. Questo dato è in contrasto con p ...


Si è cercato di chiarire se vi è qualche associazione tra miosite da corpi inclusi e infezione da virus dell'epatite C ( HCV ). È stata valutata la prevalenza dell'infezione da HCV in 114 pazienti ...


Uno studio ha mostrato che i bambini con epilessia o convulsioni febbrili possono avere un rischio maggiore di sviluppare il disturbo da deficit di attenzione / iperattività ( ADHD ). Lo studio ha ...


Sono stati esaminati il fenotipo clinico e le caratteristiche della malattia di Parkinson alle diverse età di esordio nei pazienti con diagnosi recente e malattia non-trattata. Sono stati analizzat ...


Uno studio ha valutato le funzioni cognitive nei pazienti con adenoma pituitario secernente prolattina ( PRL ). Lo studio caso-controllo su base ospedaliera ha verificato l'effetto della sovrapprod ...


È stata valutata la relazione tra entità delle convulsioni all’elettroencefalogramma continuo ( cEEG ) e l’esito funzionale e cognitivo 3 mesi dopo emorragia subaracnoidea. Lo studio ha incluso tut ...


Le donne che sono obese e che fanno uso di contraccettivi orali sono ad aumentato rischio di trombosi venosa cerebrale. L'obesità è stata identificata come un fattore di rischio per il tromboemboli ...


Gli uomini che hanno alti livelli plasmatici di urato ( acido urico ) possono presentare una più bassa probabilità di sviluppare la malattia di Parkinson, secondo uno studio pubblicato su Neurology, l ...


Uno studio ha mostrato che nei pazienti con cefalea a rombo di tuono e normale esame neurologico, una tomografia computerizzata cerebrale può escludere l’emorragia subaracnoidea da rottura di aneurism ...


Quali fattori possono indicare la selezione di un trattamento dispositivo-assistito rispetto ad un altro ? Un insufficiente controllo delle complicanze motorie ( o tremore farmaco-resistente, solo ...


Come gestire la terapia non-invasiva in un paziente con trattamento dispositivo-assistito ? Durante la fase prima del trattamento ( 3 mesi dopo l'inizio ), lo specialista di disturbi del movimento ...